Il Resto del Carlino | Spazio alla zdàura “Ecco la storia della città”

Chi meglio di una zdàura può raccontare l’anima di Bologna? Parte da questo presupposto il nuovo progetto di Bologna Experience, l’esperienza multimediale e interattiva ospitata nelle sale di Palazzo Belloni dal primo giugno scorso.
La signora in questione è Onorina Pirazzoli, la storica zdàura bolognese, che l’associazione Vitruvio metterà in scena domenica 17 settembre alle ore 16, in questo nuovo viaggio alla scoperta della ‘dotta, la grassa, la rossa’. Da sempre attentissima ai cambiamenti e alle trasformazioni del capoluogo emiliano, Onorina guiderà i visitatori nella ricerca dell’anima di Bologna, aprendo le porte della città millenaria come se ne fosse la portinaia.

Vitruvio, l’Associazione per l’Armonia e lo Sviluppo del Territorio, da anni organizza visite guidate, eventi e spettacoli per la valorizzazione di Bologna, della sua storia e della sua tradizione. Con questa nuova iniziativa si cimenterà con la tecnologia contemporanea.

Dopo aver tenuto a battesimo San petronio e Nettuno con i precedenti spettacoli, darà vita nuovamente a Onorina, la ‘madre di tutte le massaie’, che racconterà da testimone oculare la storia cittadina, ‘una storia di famiglia’. L’appuntamento, sempre alle ore 16, si ripeterà successivamente per tutte le domeniche di settembre e ottobre.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui