L’importanza di chiamarsi Patrizio

/ / Dalì Experience, Eventi, News
san-patrizio-dali-experience-mostra-bologna-palazzo-belloni

Palazzo Belloni spalanca le porte in occasione di San Patrizio

Dopo San Valentino e dopo la Festa della Donna, la mostra “Dalí Experience” – a Palazzo Belloni fino al 7 maggio 2017 – festeggia San Patrizio.
Ingressi gratuiti a tutti coloro che portano il nome del santo patrono d’Irlanda: le Patrizie e i Patrizi saranno accolti in mostra con un biglietto omaggio senza alcuna prenotazione.
Non hanno da temere tutti gli altri, che potranno invece usufruire di un biglietto ridotto a 7 euro presentandosi all’ingresso della mostra con almeno un capo d’abbigliamento verde. Scarpe, sciarpe, maglioni, giacche e cappelli, purché ci sia del verde.

Palazzo Belloni aderisce così, nel modo più originale possibile, all’iniziativa Global Greening promossa dall’ente Turismo irlandese che ogni 17 marzo, da ormai otto anni, colora di verde alcuni dei più importanti monumenti del mondo in segno di amicizia verso il popolo irlandese. Dal London Eye al Colosseo, dal Castello di Matsue in Giappone alla Grande Muraglia Cinese, dal Teatro Rendano di Cosenza al Palazzo del Podestà di Bologna, la festa di San Patrizio coinvolgerà proprio tutto il mondo.

con-fine Art, complice la direzione artistica di ‘Dalí Experience’ affidata al meno santo ma comunque noto Patrizio Ansaloni, regala una giornata di festa, in cui i visitatori si contamineranno con il verde daliano a cui buona parte della mostra rimanda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *