Le Top 5 Robot Aspirapolvere

Robot Aspirapolvere
Robot Aspirapolvere

Introduzione

Possedere un’aspira polvere robot è come avere un animale domestico il quale, a volte può, non solo prendersi cura di se stesso ma anche pulire la tua dimora in cambio. La tecnologia all’interno ha fatto molto strada dal suo primo debutto di “Robot Vacuum Cleaners” (RobaVacs in breve) nel 1996. Durante gli ultimi anni, la loro intelligenza e capacità è cresciuta vertiginosamente. Adesso possono evitare ostacoli, rimanere stabili scendendo le scale, e alcuni di loro possono anche intelligentemente pianificare il percorso e il numero di svolte che dovranno effettuare. Possono anche essere controllati dalla tua voce, smartphone, o con il buon vecchio metodo del pulsante in cima.

Al giorno d’oggi è una realtà che i comuni aspirapolvere manuali sono più potenti e versatili di una volta. Ma c’è da considerare che al giorno d’oggi, i prezzi significatamene più bassi di RoboVacs e la loro integrazione con smartphone offrono un’esperienza più semplice e agevole. Inoltre, lo loro piccola taglia permette loro di agire nei luoghi più inaccessibili come sotto letti, divani e tavoli bassi. E ammetiamolo, chi non ama un robot che pulisce la nostra cosa mentre possiamo essere comodamente seduti utilizzando il Wi-Fi.

Se state pianificando di investire in una macchina di questo tipo abbiamo per voi una lista dei top 5 contendenti sul mercato.

Le Top 3 Aspirapolvere Robot

iRobot Roomba 960

iRobot Roomba 960 Aspirapolvere Robot
iRobot Roomba 960 Aspirapolvere Robot

Popup Recensione Dettagliata

Il nostro verdetto:

In ogni RoboVac, l’integrazione del comando vocale e delle funzioni di intelligenza artificiali sono come la ciliegina sulla torta. La loro aggiunta provvede ad aumentarne le funzionalità e il valore. Ricordandosi che, ciò che volete da un RoboVac è il software presente all’interno in coppia con il corretto hardware. Il sistema di navigazione di Roomba 960 è il migliore sul mercato lasciando il vostro pavimento pulito all cento per cento. Inoltre, salva anche preziose risorse di batteria quando evita intelligentemente ostacoli invece che rallentarsi o finire incastrato in uno di essi (cosa che non accade quasi mai). Pensiamo che la Roomba 960 sia un perfetto contendente e dovreste sceglierlo per la sua ottima esperienza utente.

 

Pros

Pros
  • Integrazione smartphone con l’inclusione di Alexa e Google.
  • Scelta automatica dei passaggi di pulizia.
  • Evita gli ostacoli e pulisce i muri.
  • Connessione Wi-Fi.

Cons

Cons
  • Non fornisce la navigazione manuale.
  • Dispone solamente di 70-75 minuti di batteria su una singola carica.

 

La nostra valutazione: 9 su 10

 

Neato Robotics Botvac D7

Neato Robotics Botvac D7
Neato Robotics Botvac D7

Popup Recensione Dettagliata

Il nostro verdetto:

Il Botvac D7 è un’eccellente scelta di aspirapolvere robot e le linee di demarcazione “no-go” sono una funzione fuori dal comune. Il robot, così come l’applicazione hanno un design estetico e offrono un buon numero di opzioni per effettuare un pulizia così come la desiderate.

Se non avete un problema con un cestino leggermente più piccolo, un sistema di programmazione disorganizzato e un robot senza indicatore della batteria, vi consigliamo di acquistarlo. Sicuramente non sarete delusi dalla pulizia e la lista delle funzioni offerte. Il robot si comporta bene ed è ben progettato, di conseguenza pensiamo che valga la pena acquistarlo.

Pros

Eccellente design e applicazione.

Molto personalizzabile.

Il sistema di pianificazione e le linee di demarcazione “no-go” sono delle funzioni uniche.

Molto facile da mantenere.

Cons

Contro:

Piccolo serbatoio della sporcizia.

Nessun indicatore di batteria.

Complesso sistema di programmazione.

La nostra valutazione: 8.5 su 10

iLife V5s Pro

iLife V5s Pro Aspirapolvere Robot
iLife V5s Pro Aspirapolvere Robot

Popup Recensione Dettagliata

Il nostro verdetto:

Il doppio sistema di pulizia del robot in unione con l’ottimo serbatoio dell’acqua che previene fuoriuscite quando il robot è inattivo, rende il ilife V5 Aspirapolvere Robot un’ottimo prodotto. Per di più è provvisto anche di batterie più potenti e di un sistema di motore senza spazzole aumentando notevolmente la durata della batteria. Fa un ottimo lavoro sui pavimenti duri e può facilmente evitare gli ostacoli, tuttavia può accadere che vada a bighellonare in qualche altra direzione da quella pianificata. In conclusione, pensiamo che il ilife’s V5 Aspirapolvere Robot sia un’ottima scelta per un’uso giornaliero e di conseguenza valga la pena fare l’acquisto, se siete disposti a rinunciare ai controlli via smartphone e l’integrazione IA.

Pros

Batterie e motori migliorati.

Valvola per regolare il flusso dell’acqua e spandimenti.

L’aspirazione a 850Pa è potente abbastanza per i pavimenti.

È capace di pulire sotto più mobili data la sua bassa statura.

Cons

Contro:

Non pulisce i tappeti efficacemente.

Il serbatoio della sporcizia da 300ml risulta essere piccolo.

Usa IR invece di LASER per la navigazione assistita.

La nostra valutazione: 7 su 10

Tabella comparativa

Proprietà/Nome Roomba 960 Botvac D7 V5s PRO
Integrazione smartphone Disponibile con controllo vocale IA Disponibile con controllo vocale IA Non disponibile
“Self-charging” Si Si No, necessita di una alimentatore
Rilevamento degli ostacoli Si con pianificazione intelligente Si con pianificazione intelligente Si, ma non è affidabile
Zone “no-go” Si, ma necessita di un dispositivo separato Si, le zone possono essere delineate sull’applicazione Non disponibile
Pulizie a ricarica singola Attorno ai 70-75 minuti Attorno ai 5000 ft2 (il tempo non è menzionato) Attorno ai 150 minuti

Top 2 Aspirapolvere Robot budget

Eyugle KK290A

Eyugle KK290A Aspirapolvere Robot
Eyugle KK290A Aspirapolvere Robot

Popup Recensione Dettagliata

Il nostro verdetto:

Per il segmento budget delle aspirapolvere robot la Eyugle KK290A è un valido contendente. Risponde a tutte le necessità di una comune RoboVac e sacrifica solamente le funzioni meno necessarie. Sebbene la capacità del serbatoio della sporcizia risulta essere molto limitato, è possibile richiamare il robot al padrone in modo da svuotarlo. Inoltre, il filtro HEPA vi proteggerà da eventuali allergeni causati dal pelo animale. Dispone di tre sensori per rilevare gli ostacoli e i pendii, in modo da muoversi efficientemente per la casa. Per di più le grandi ruote gli permetto di scalare i pendii più alti come ostacoli e tappeti. Di conseguenza, pensiamo che l’Eyugle KK 290 A sia una valida scelta senza preoccuparsi troppo di sacrificare funzioni o qualità.

Pros

Ottima qualità prezzo.

Piccola stazza e larghe ruote in modo da non incastrarsi.

Filtro HEPA.

Cons

Contro:

Il serbatoio della sporcizia da 200 ml risulta essere molto piccolo.

Non dispone di ricarica automatica.

La durata della batteria è mediocre.

La nostra valutazione: 8 su 10

 

Dirt Devil M607 Spider

Dirt Devil M607 Spider
Dirt Devil M607 Spider

Popup Recensione Dettagliata

Il nostro verdetto:

Per un modello base, il Dirt Devil M607 Spider splende con il suo schema di colorazione, design e le sue funzionalità e caratteristiche. Le sue tre modalità di pulizia permettono un livello perfetto di personalizzazione senza rendere le cose più complesse del dovuto. Anche se il serbatoio della sporcizia è limitato, e la batteria potrebbe essere migliore, per un uso quotidiano di pulizia, potete acquistare l’ M670 con grande tranquillità. Solamente, non lasciate tappeti o peli d’animale in giro e sarete apposto. La velocità risulta essere lenta ma per un robot in questo segmento del mercato va più che bene.

Pros

Design e schema di colorazione stupendo.

Tre modalità di pulizia sono una bella aggiunta.

Dispone di telecomando.

Cons

Contro:

La batteria e la capienza del serbatoio della sporcizia potrebbero essere migliori.

La velocità risulta essere lenta e fastidiosa.

La nostra valutazione: 6.5 su 10

Tabella comparativa

Proprietà/Nome Eyugle KK290 A Dirt Devil M607 Spider
Serbatoio della sporcizia 200 mL 270 mL
Pulizie con ricarica singola 60 minuti approssimativi 60 minuti approssimativi
Tempo di ricarica 240 minuti 240 minuti
Scalata delle pendenze Attorno ai 150° o 1 cm di altezza Non adatto alle pendenze
Pulizia dei tappeti È capace di qualche pulizia su tappeti fini Totalmente non adatto alla pulizia dei tappeti

Fattori da considerare prima di comprare un’aspirapolvere robot.

Comprare un’aspirapolvere robot è un investimento. Se selezioni il modello coretto e fai la scelta giusta, ti ripagherà indietro in termini di qualità della pulizia, facilità di utilizzo e caratteristiche. Se invece, premete il pulsante sbagliato, non solo finirete con un gran mal di testa ma anche per rendere la casa più disordinata di prima. Ora, vi daremo cinque suggerimenti, o per meglio dire fattori, da considerare prima di comprare un’aspirapolvere robot.

Auto-programmazione

Ammetiamolo, se il tuo robot non inizia automaticamente a pulire la casa a un tempo predeterminato, può a malapena essere considerato un robot come si deve. L’intero scopo di avere un robot aspirapolvere sta nella sua abilità di fare scelte intelligente che rendano il vostro lavoro più semplice. Se siete costretti a premere il pulsante di pulizia ogni volta, specialmente quando ci sono multipli lavori da conseguire in una giornata, allora fareste meglio a pulire da soli. O peggio ancora, in una situazione dove vi trovate fuori città e non siete capaci di premere il pulsante di pulizia la funzionalità di auto programmazione diventa essenziale.

Fattore potenza

I RoboVacs sono potenziati da batterie che necessitano di manutenzione, ricarica e nel peggiore dei casi la sostituzione. È essenziale mantenere questo fattore a mente. Un robot decente ha una durata di minimo un ora prima di doversi ricaricare. Ciò che fa tutta la differenza è la funzionalità dei robot ad alto costo di ritornare alla loro base quando necessitano di ricaricarsi, e di, riprendere la loro pulizia dove l’l’hanno lasciata. Se decidete di comprare un RoboVac di alta gamma, questa è una funzione è imperativa, altrimenti non vale l’acquisto.

Performance di pulizia

Certamente, la prestazione di pulizia di un robot deve essere la priorità numero uno. Pulisce bene? In quale aere della casa è capace di pulire? È adatto a casa mia?

Non tutti gli aspirapolvere robot sono adatti per i tappeti. Alcuni, specialmente quelli nell’area budget tendono a rimanere incastrati nelle fibre dei tappeti. Alcuni se la cavano bene sia sui tappeti che sui pavimenti duri. Ciò che è importante e fare la giusta ricerca e capire quali modelli sono adatti per voi. È essenziale tenere a mente il tipo di pavimento, lo stile della vostra casa e gli angoli che necessitano di pulizia.

Capienza del serbatoio della sporcizia

Per ora non esistono aspirapolvere robot capaci di svuotare il proprio serbatoio della sporcizia. È una sfortunato ritardo nel processo tecnologia che deve essere gestito dagli utenti stessi. Se parliamo di una grande casa, qualsiasi serbatoio più piccolo di 300 mL è troppo piccolo per essere considerato pratico. Di conseguenza, necessiterà di ripetute vuotature lasciandovi più innervositi di prima.

A meno che non abbiate una piccola casa, optate for un’aspirapolvere di alta gamma, o per lo meno, una variante significativamente migliore che disponga del serbatoio più grande possibile. Per un piccolo appartamento o casa, potete anche affidarvi a un serbatoio piccole facendo anche tre cicli di pulizia senza dovervi preoccupare di svuotare il serbatoio.

Requisiti di manutenzione per i robot aspirapolvere

Il senso di comprare un’aspirapolvere robot è quello di rendervi la vita più facile. Ma se un robot necessità di troppa manutenzione, costi ,e sforzi, finirete solo per perdere più tempo e garantirvi un gran mal di testa.

I RoboVac necessitano di pulizie ai filtri e cambi di batteria dopo un certo numero di cicli, un po’ come il cambio dei pannolini per i neonati (anche se la frequenza è minore). Tenete a mente che i prodotti scarsa qualità tendono a richiedere una pulizia e un cambio dei filtri (molto) più costante, creandovi ulteriore stress.

Conclusione

Bene, ecco qua. Avete a vostra disposizione una (quasi) guida completa per comprare un aspirapolvere robot. Anche se la lista non è affatto globale o completa, comprende le nozioni essenziali così come le 5 migliori aspirapolvere robot che dovreste considerare prima di acquistarne una. Ricordatevi anche che, l’industria si sta espandendo velocemente, crescendo ed inventando costantemente nuovi prodotto. Domani, i migliori prodotti di oggi potrebbero essere obsoleti. Non è possibile essere un passo avanti al futuro quando si parlo di prodotti industriali. Per ora però , questa guida dovrebbe bastare.

Per di più, tutte le aspirapolvere robot (tra vantaggi e svantaggi) hanno le loro sfumature. Fate la vostra ricerca per capire quale robot è adatto alle vostre esigenze. A volte, un gran numero di funzioni non si adattano al vostro uso e di conseguenza un modello più economico potrebbe bastarvi. Tenete i requisiti della vostra casa a mente in modo da fare la scelta migliore. Se un amico o un famigliare ne è già in possesso, consultate anche loro, così come recensioni e opinioni su forum e siti web. Potete anche contattare il servizio clienti di un produttore, se sono abbastanza reattivi. Vi consigliamo di mandare un’email in modo da riposare mentre rispondono alle vostre domande, invece che attendere ore aspettando al telefono.

Ora che sapete tutto ciò che dovete sapere per comprare un’aspirapolvere robot, potete felicemente andare e premere quel grande bottone, rosso, blu, magenta o qualsiasi colore scegliate con grande tranquillità e consapevolezza. Buono shopping e buone pulizie!

Domande frequenti per Aspirapolvere Robot

Q. Perché dovrei comprare un’aspirapolvere robot?

A. Un’ aspirapolvere robot è efficiente e facile da usare. Offrono metodi volti al risparmio di tempo per pulire la vostra cosa con una tecnologia intelligente e un design compatto.

Q. Che aspetto ha un’aspirapolvere robot?

A. Solitamente, un’aspirapolvere robot somiglia a una bilancia, con una bassa altezza che gli permette di pulire sotto mobili, angoli tondi e ovali. Alcune compagnie ne producono alcuni a forma di A o D.

Q. Come funziona un’aspirapolvere robot?

A. Un’aspirapolvere robot utilizza un sensore posizionato sul fronte in modo da muoversi senza sbattere contro gli ostacoli presenti nella vostra casa. Il software permette al dispositivo di effettuare delle decisioni intelligenti. Sono equipaggiate di un aspiratore e delle spazzole. E, a volte sono complimentato da una funzione di straccio umido.

Q. Quale manutenzione necessitano le aspirapolvere robot?

A. Solitamente, gli aspirapolvere robot necessitano di una manutenzione molto superficiale. Bisogna semplicemente pulire i filtri una volta ogni tanto, e svuotare il serbatoio quando pieno. I modelli di alta gamma sono equipaggiati di sensori che vi avvertiranno quando il serbatoio è pieno.

Q. Quali sono i benefici di avere un’aspirapolvere robot (rispetto a quelle convenzionali).

A. Normalmente, le aspirapolvere robot hanno i seguenti benefici:

Basi di caricamento automatico.

Borse di plastica per la sporcizia che possono essere svuotate e riusate.

Solitamente dispongono di telecomando.

Possono pulire manualmente o su programmazione.

Hanno sensori speciali per evitare ostacoli e pendenze, e di conseguenza, non cadono.

Quando rilevano degli errori, solitamente si fermano automaticamente invece che incepparsi ancora di più.

Sono disponibili con una varietà di spazzole che gli permettono di pulire attorno agli angoli e alle gambe dei mobili.

Possono essere controllati in remoto e, a volte, fanno pure delle decisioni intelligenti.

A volte, possono pure disporre delle seguenti funzioni:

Barriere virtuali o demarcazioni “no-go” in modo da evitare certe aree.

Rilevamento di sporcizia in modo da identificare alte concentrazioni.

A volte, dispongono di modalità panno umido.

Q. Cos’è un filtro HEPA

A. Un filtro HEPA o “high efficiency particulate air filter” (filtro di particelle d’aria ad alta efficienza) è uno speciale filtro che può essere lavato e riusato. Hanno una durata della vita più lunga ed efficiente. Possono catturare detriti a meno di 0.3 microns e sono specialmente adeguati per persone che soffrono di allergie a pelo animale.

Q. Quando il troppo è troppo quando si acquista una aspirapolvere robot?

A. La risposta dipende dai requisiti della tua casa. Se disponete di una piccola cosa senza tappeti, siamo dell’idea che un’aspirapolvere basico soddisferà le vostre esigenze.

Se invece, avete una grande casa con diversi tipi di pavimenti, aeree che non volete pulite or aeree che volete che siano pulite con speciale attenzione, allora sicuramente avrete bisogno di un prodotto di alta gamma. Come abbiamo annunciato prima, è necessario ricercare e capire quali sono i bisogno e la necessità della vostra casa.

Q. Di quale misura di serbatoio della sporcizia ho bisogno?

A. Per una piccola casa, 250ml sono abbastanza. Anche se, non sono necessariamente sufficienti. Ma chiaramente una piccola casa genera meno sporcizia e di conseguenza 250 ml dovrebbero andare bene. Qualsiasi misura al di spora di 300 mL è ottimale, specialmente se non siete intenzionati ad usare il robot regolarmente.

Dall’altro lato, per una grande casa, 300 ml è il minimo indispensabile. Considerate che più grande è il serbatoio della sporcizia meglio è per la grande casa.

Q. Ho veramente bisogno del controllo vocale?

Tali funzioni, come controllo vocale e IA assist tramite Alexa and OK Google sono come le ciliegine sulla torta. Potete sopravvivere senza, sebbene, se state pagando un grande ammontare di denaro, siamo dell’idea che vorrete averla. Ciò non significa che dovete ignorare o evitare questa funzione, visto che, a volte, può tornare utile. Specialmente quando state pulendo da un angolo remoto della casa con le mani sporche e legate.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui